Ghassoul. Cos’è e come si applica


Ghassoul, il re dei lavaggi alternativi

 

Il Ghassoul, o Rhassoul, è un’argilla saponifera estratta sulle montagne dell’Atlante in Marocco. Il suo nome deriva infatti dal verbo arabo “Rassala”, che significa “lavare”.

Si tratta di un prezioso minerale che, a contatto con l’acqua, si trasforma in pasta omogenea e morbidissima dalle molteplici e meravigliose proprietà:

  • è lenitiva
  • è seboregolatrice
  • aiuta ad eliminare le cellule morte
  • schiarisce le macchioline della pelle
  • elimina efficacemente i punti neri.

Il Ghassoul, Biottine, è dunque un prezioso cosmetico multiuso che rispetta l’ambiente e rispetta anche il nostro portafogli: la polvere infatti può essere usata su viso, corpo e capelli!

La preparazione del Ghassoul è semplicissima:

INGREDIENTI:

  • Ghassoul = 2 cucchiai
  • miele = 1 cucchiaino
  • acqua calda q.b

PS: Il miele è fondamentale e, se volete, potete aggiungere anche un cucchiaino di zucchero di canna o aggiungere il composto alle altre erbe ayurvediche .

PREPARAZIONE:

In una ciotola di legno ho messo il Ghassoul e il miele che ho sciolto nel microonde perché era solido. Ho poi aggiunto un po’ di acqua calda a filo, mescolando il tutto.

Inizialmente ho ottenuto un composto denso e cremoso, poi a poco a poco ho aggiunto altra acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata, che nel mio caso era una cremina leggera e fluida, tipo la consistenza di uno yogurt per intenderci.

 

Ho poi bagnato bene i capelli (c’è chi lo applica sui capelli asciutti) e messo il composto sulla cute, massaggiando per qualche minuto. Quindi ne ho applicato una piccola quantità su tutta la lunghezza (cosa che non farò più perché ho notato che secca un po’) .

 

Ho lasciato in posa 10 minuti sui capelli e 5 sul viso (ho aggiunto 5 gocce di tea tree oil e la bava di lumaca prima di applicarlo sul viso).

 

Ho sciacquato con abbondante acqua tiepida e ho applicato CoccOliva per aiutarmi a districare i capelli.
La prossima volta metterò più miele e sicuramente non lo applicherò sulle lunghezze.

 

Prima di asciugare ho applicato lo spray spitz di Afroricci (mi ha aiutato anche a pettinare i capelli).

Devo dire che ero scettica ma il risultato mi è piaciuto tantissimo. Zero crespo, tantissimo volume e super definizione.  

Le foto credo parlino da sole.

 

Devo dire che il Ghassoul ha rapito il mio cuore, quasi come l’impacco con la spirulina.

Clicca qui per vedere l’impacco

 

Lo consiglio ovviamente anche a chi ha i capelli lisci 😉 Se lo fate, fatemi sapere. Io ve lo straconsiglio <3

 

Lascia un commento con Facebook

Recent Posts