Spirulina, l’alga dal nome simpatico, un alleato prezioso per la bellezza dei capelli, della pelle e non solo


La spirulina (nome scientifico: Arthrospira platensis) è una microalga commestibile che cresce spontaneamente nei laghi salati, ove la concentrazione di calore e alcalinità è molto elevata.

Quest’alga dal nome molto simpatico (e dalla puzza di non so dirvi cosa) è nota nel mondo del benessere grazie alle sue proprietà nutrizionali, già dai tempi dei romani.

Dovete sapere infatti che:

  1. La spirulina contiene più di tre volte le proteine presenti nella stessa quantità di fagioli;
  2. La quantità di calcio presente in quest’alga è superiore di circa 8 volte a quella contenuta nel latte;
  3. La spirulina ha 34 volte più ferro degli spinaci;
  4. Quest’alga contiene più di 20 volte circa il betacarotene presente nelle carote.

Grazie a tutte queste proprietà attribuite alla spirulina, i naturopati ne consigliano un suo uso regolare e costante per godere di molteplici benefici. (Consiglio di assumerla in capsule)
In particolare, è indicata in caso di:

Spirulina per l’anemia

L’alta concentrazione di vitamina B12 presente in questa sostanza permette di contrastare l’insorgere di questa patologia. La vitamina B12 svolge un ruolo importantissimo a livello sanguigno. Essa, infatti, interviene nella sintesi dell’emoglobina, che ha il compito di trasportare l’ossigeno a tutte le cellule dell’organismo. Una carenza di questa vitamina si riscontra nella comparsa di anemia perniciosa, che provoca disturbi al sistema nervoso. 

Spirulina per l’acne

Grazie alla vitamina A contenuta in essa, la spirulina interviene sull’insorgenza di questo inestetismo e, in generale, su tutte le patologie che comportano la comparsa di eczemi. Questa vitamina, infatti, regola la secrezione delle ghiandole sebacee, diminuendo l’insorgenza dei brufoli.  

Spirulina per il diabete

Alcune ricerche scientifiche hanno portato alla luce l’azione della spirulina nella regolazione del fabbisogno d’insulina, che ha un effetto positivo nella diminuzione dell’indice glicemico. 

Spirulina per la sindrome del colon irritabile, colite e ulcerazioni

Le capacità depurative e disintossicanti  della spirulina permettono una “pulizia” efficace degli organi dell’apparato digerente, prevenendo le infezioni batteriche responsabili degli stati infiammatori. Inoltre, stimolano la flora batterica intestinale, migliorandone la capacità di assorbire i principi nutritivi essenziali per proteggere l’organismo. 

Spirulina per cellulite

Grazie alle elevate proprietà disintossicanti, drenanti e vasodilatatrici, la spirulina risulta essere uno degli integratori alimentari più efficaci contro l’inestetismo della cellulite. Inoltre, la presenza di iodio in quest’alga agisce sulla tiroide, con il risultato di aumentare la metabolizzazione dei lipidi e, conseguentemente, di evitare il depositarsi di masse adipose su cosce, gambe, fianchi e glutei. 

Spirulina per la memoria e per la concentrazione

Le elevate quantità di acidi grassi, vitamine e antiossidanti contenute nella spirulina hanno un effetto benefico sulle cellule neurali del corpo, preservandole dai danni dovuti all’avanzamento dell’età e incrementando la capacità di concentrazione. La spirulina può costituire un ottimo rimedio anche per l’ansia, quando questo fenomeno è strettamente associato alla mancanza di magnesio nell’organismo. Tale carenza può essere colmata facilmente dalla spirulina grazie alla presenza di questo minerale nel suo tallo essiccato.

Nonostante la spirulina non preveda effetti collaterali, il suo utilizzo non deve essere protratto a lungo nel tempo, perché un continuo apporto di elementi quali iodio, pigmenti vegetali e alcune vitamine può portare a una stimolazione eccessiva dell’organismo e conseguentemente a un affaticamento di fegato e reni. Si consiglia di alternare periodi di assunzione di massimo 3-4 mesi a periodi di pausa: 2-3 mesi sono sufficienti.

Ma la cosa che più di tutte mi ha stupito sono i benefici dell’alga spirulina sui capelli.

Ho scoperto quest’alga proprio perché mi è stata consigliata da una ragazza (nel gruppo Facebook “ogni riccio un bio capriccio”) che ne decantava le sue lodi e mi consigliava addirittura un impacco!
Mi sono così informata (in rete troverete tantissimi articoli) e ho scoperto che:

  • Previene la perdita dei capelli. Essendo ricca di rame, di ferro e di vitamine del gruppo B, la spirulina  serve a rigenerare i capelli sfibrati e indeboliti. L’assunzione di spirulina, sotto forma di compresse, polvere o shake, favorisce lo sviluppo del tono e della lucentezza dei capelli.
  • É efficace contro i capelli grassi. Se hai il problema dei capelli grassi, l’alga spirulina, applicata direttamente sui capelli, è in grado, grazie alla presenza di vitamina B2, di assorbire le sostanze grasse della cute e quindi di poterle eliminarle con un risciacquo.
  • Ha un effetto anti-forfora. La ricchezza nella spirulina di antiossidanti aiuta a combattere la forfora. L’assunzione di spirulina nei dosaggi raccomandati per 4-5 volte alla settimana, nell’arco di meno di un mese, è in grado mostrare i sui effetti sulla forfora.

Ovviamente io non ci credevo e così ho dovuto subito testare.

Clicca qui per vedere l’impacco

Benefici dell’alga spirulina sulla pelle e sul viso

  • Riduce occhi cerchiati ed occhiaie. La natura disintossicante della spirulina è in grado di aiutarti ad eliminare occhi cerchiati ed occhiaie. Illumina gli occhi, e dà loro un tono di vitalità grazie alla sua ricchezza di ferro.
  • Ha un effetto anti-age (o anti-aging).  Spirulina è ricca di vitamina E o tocoferolo, di selenio e di tirosina, tutte sostanze nutritive che sono note per i loro effetti anti-invecchiamento. Per applicare la spirulina sulla pelle del tuo viso ti servirà semplicemente preparare una maschera facciale mediante la combinazione di spirulina con acqua, applicarla per venti minuti, e quindi risciacquare.
  • Tonifica e dà un aspetto più luminoso alla pelle. La presenza nella spirulina di vitamine C, E, A, K e di vitamine B2, B3, B1, B5, B9, B6, di zinco, rame, fosforo, ferro, manganese, potassio, calcio e selenio, ne fa una materia prima ottima per tonificare la pelle, dal momento che tutti questi nutrienti sono necessari per avere una pelle luminosa.
  • Elimina le tossine dal corpo. Aiutando a migliorare il metabolismo, la spirulina aiuta a migliorare il tuo aspetto generale, favorendo lo smaltimento di metalli pesanti e tossine dal corpo. Inoltre, l’alta concentrazione di clorofilla in essa presente aiuta ad eliminare i radicali liberi ed a rendere la tua pelle più liscia e più morbida.
  • Ha un effetto anti-acne. La vitamina A contenuta nella spirulina è in grado di intervenire sull’insorgenza di questo inestetismo, ed in generale su tutte le patologie che comportano la comparsa di eczemi. La vitamina A, infatti, regola la secrezione delle ghiandole sebacee, diminuendo l’insorgenza dei brufoli.

Benefici dell’alga spirulina sulle unghie

Essendo ricca di ferro, di clorofilla, di vitamina B12 e di vitamina A, gli integratori a base di alga spirulina sono ottimi per poter mantenere le unghie sane, luminose e per eliminare le pieghe e le crepe.

 

Se la provate fatemi sapere 😀

 

Fonti:

benessere 360, google

 

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli