Crema solare per pelli delicate e zone sensibili

24,90 IVA inc.

Crema Solare SPF 50+ pelli delicate e sensibili

La crema solare Sun Body to Love della linea Parentesi Baby è una crema formulata con soli filtri fisici ad alto fattore di protezione.

Ideale per proteggere pelli delicate come quelle dei bambini al di sotto dei 3 anni e zone sensibili come contorno occhi, cicatrici, nei, tatuaggi, macchie ipomelaniniche, cute particolarmente delicata, iper-reattiva e soggetta e dermatiti. 

Formula senza parabeni e con profumazione ipoallergenica.

Formato 200ml

PAO:6M

118 disponibili

-

Crema Solare SPF 50+ pelli delicate e sensibili

La crema solare Sun Body to Love della linea Parentesi Baby è una crema formulata con soli filtri fisici ad alto fattore di protezione.

Ideale per proteggere pelli delicate come quelle dei bambini al di sotto dei 3 anni e zone sensibili come contorno occhi, cicatrici, nei, tatuaggi, macchie ipomelaniniche, cute particolarmente delicata, iper-reattiva e soggetta e dermatiti. 

Formula senza parabeni e con profumazione ipoallergenica.

Sabyo consiglia di applicare su viso e corpo massaggiando fino a completo assorbimento e di ripetere l’applicazione ogni 2-3 ore di esposizione ai raggi solari e/o dopo ogni bagno.

INCI:

Aqua, Benzophenone-3, Titanium dioxide, Zinc oxide, Prunus amygdalus dulcis oil, Helianthus annuus seed oil, Glyceryl stearate SE, Cetearyl alcohol, Stearic acid, Phenoxyethanol, Caprylic/capric triglyceride, Aloe barbadensis leaf juice*, Tocopheryl acetate, Glycerin, Argania spinosa kernel oil, Linum usitatissimum seed oil, Olea europaea fruit oil*, Cetearyl glucoside, Ethylhexylglycerin, Allantoin, Calendula officinalis flower extract*, Hamamelis virginiana leaf extract*, Daucus carota sativa root extract, Parfum, Cetyl alcohol, Stearyl alcohol, Citric acid, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Tetrasodium glutamate diacetate.

*BIOLOGICO

  • BENZOPHENONE-3: Benzofenone-3 è un filtro UV-BB organico solubile (filtro a banda larga) che protegge la pelle sia contro la radiazione UV-B e anche contro la UV-A. La concentrazione massima di benzofenone-3 è il 6%. Le sue funzioni (INCI)
    -Agente stabilizzante : Migliora gli ingredienti o la stabilità delle formulazioni e la durata di conservazione
    -Assorbente UV : Protegge il prodotto cosmetico dagli effetti dei raggi UV
    -Filtro UV : Filtra alcuni raggi UV per proteggere la pelle o i capelli dagli effetti nocivi di questi raggi.

 

  • TITANIUM DIOXIDE: Il Biossido di titanio, una polvere bianca amorfa, è un minerale naturale molto presente sulla terra. Possiede un elevato indice di rifrazione ed è in grado di assorbire, riflettere e disperdere la luce solare, per questo motivo viene impiegato in prodotti solari. Fa parte dei cosiddetti filtri fisici, sostanze schermanti formate da piccole particelle minerali in grado di riflettere i raggi solari. Rispetto ai diffusissimi filtri chimici, quelli fisici sono più sostenibili per l’ambiente. Nei prodotti solari, il biossido di titanio può essere usato come filtro UV ad una concentrazione massima consentita pari al 25%. In cosmetica, questo minerale può essere utilizzato anche come opacizzante o come colorante bianco.
  • ZINC OXIDE:  L’ossido di zinco è un minerale usato nei cosmetici come colorante bianco (CI 77947) o come filtro UV. La sua autorizzazione nei filtri UV è molto recente, poiché segue una direttiva dell’Unione Europea dell’aprile 2016. È autorizzata in Bio.

    Le sue funzioni (INCI)

    • Antimicrobico : Aiuta a rallentare la crescita dei microrganismi sulla pelle e inibisce la crescita dei microbi
    • Agente volumizzante : Riduce la densità di massa dei cosmetici
    • Tintura cosmetica : Colora i cosmetici e/o dona colore alla pelle
    • Agente di igiene orale : Fornisce effetti cosmetici al cavo orale (pulizia, deodorazione e protezione)
    • Agente di protezione della pelle : Aiuta a evitare gli effetti dannosi di fattori esterni sulla pelle
    • Agente stabilizzante : Migliora gli ingredienti o la stabilità delle formulazioni e la durata di conservazione
    • Assorbente UV : Protegge il prodotto cosmetico dagli effetti dei raggi UV
    • Filtro UV : Filtra alcuni raggi UV per proteggere la pelle o i capelli dagli effetti nocivi di questi raggi.

     

  • PRUNUS AMYGDALUS DULCIS (SWEET ALMOND) OIL:  L’olio di mandorle dolci è ampiamente usato in cosmetica (la stessa Giuseppina Bonaparte usava una grande quantità di prodotti di bellezza a base di mandorle) per le sue proprietà nutrienti, elasticizzanti ed emollienti. Viene ottenuto dalla pressione a freddo del seme, è molto ben tollerato da pelli sensibili e delicate.Grazie alla loro dermoaffinità, le proteine contenute sono simili al collagene. Creme, oli e latti sono efficaci nel trattamento di pelli secche ed arrossate, combattono l`invecchiamento cutaneo, attenuano il prurito (anche in casi di malattie esantematiche) ed accellerano la guarigione delle dermatosi. L’olio puro di mandorla aiuta a prevenire le smagliature, penetrando negli strati più profondi della cute dove rilascia i suoi principi attivi.
    È un ottimo rimedio per capelli opachi e sfibrati.
  • HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL:  l’Olio di Girasole viene utilizzato in cosmesi perché dona grande morbidezza e lucentezza ai capelli.
    La chioma risulta brillante e liscia, senza il fastidioso effetto crespo, per questo è molto indicato per i capelli crespi e aridi. L’Olio di Girasole, inoltre, idrata e protegge sia la pelle che la capigliatura dall’inquinamento, dal sole e dall’invecchiamento.
    Infatti, ha potere antiossidante e combatte i radicali liberi, maggiori responsabili del decadimento cellulare. Stimola la crescita di capelli sani e rallenta la caduta.
  • GLYCERYL STEARATE SE:  la glicerina (vegetale) è un umettante, cioè trattiene l’acqua ed aumenta l’effetto idratante del composto in cui è inerit
  • CETEARYL ALCOHOL: emulsionante, emoliente.
  • PHENOXYETHANOL: Fenossietanolo è un conservante ad ampio spettro ampiamente utilizzato in cosmetica con un basso rischio allergizzante, ammesso dal disciplinare ICEA e dal disciplinare SOIL per la certificazione dei cosmetici eco-biologici.
    Per legge questo conservante può essere utilizzato fino ad una concentrazione massima dell 1%, un livello di concentrazione che viene definito dal Comitato Scientifico sulla Sicurezza dei Consumatori della Commissione europea ben al di sotto dei margini di sicurezza per l’uso in qualunque fascia di età.

 

  • STEARIC ACID: L’acido stearico, un solido bianco dalla consistenza cerosa, è un acido grasso di origine vegetale o animale. Il suo utilizzo conferisce viscosità al prodotto senza appesantirlo e ne migliora la scorrevolezza e la stendibilità sulla pelle. La sua consistenza cerosa aiuta a rendere più asciutta la texture di formulazioni caratterizzate da un’elevata percentuale di fase oleosa. E’ presente in molti dei nostri prodotti.
  • CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE: Il trigliceride caprilico / caprico è ottenuto da un olio vegetale estratto dalla noce di cocco che viene idrogenato e idrolizzato. È usato in cosmetica in numerosi prodotti e trucchi. Si trova spesso anche in cosmetici fatti in casa utili per la produzione di creme leggere, oli secchi, cure doposole … Serve anche come base per diluire e applicare oli essenziali o di base. fare estratti vegetali. È ampiamente usato per le sue proprietà dispersive ed è adatto per le pelli più sensibili. È autorizzato in organico.
    Le sue funzioni (INCI)

    • Emolliente : Ammorbidisce e leviga la pelle
    • Agente emulsionante : Favorisce la formazione di miscele intime tra liquidi immiscibili modificando la tensione interfacciale (acqua e olio)
    • Agente di cura della pelle : Mantiene la pelle in buone condizioni
  • ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE*L’Aloe Vera ha la facoltà di penetrare negli strati più profondi dei tessuti del corpo e ha proprietà sfiammanti, antiossidanti e nutrienti. Utile in caso di dermatosi, prurito, piaghe, eritemi, eruzioni cutanee, ulcere cutanee.
  • TOCOPHERYL ACETATE: Il tocoferolo acetato è un derivato della vitamina E. Agisce in cosmetica come antiossidante. Può essere prodotto sinteticamente o di origine naturale, ad esempio estratto di olio di soia o girasole.
  • GLICERIN: La glicerina viene utilizzata per il suo alto potere idratante, occlusivo (protegge la pelle dalle aggressioni), emolliente (pelle e capelli lisci) o umettante (consente a un prodotto di mantenere il suo aspetto fluido).
  • ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL*: L’olio di argan risulta un ottimo alleato per la pelle, combattendo il formarsi delle rughe grazie alla Vitamina E e all’alta concentrazione di antiossidanti. E’ inoltre un ottimo idratantee protegge la cute dagli agenti esterni come il sole, il freddo e lo smog oltre a prevenire e combattere le smagliature.
  • LINUM USITATISSIMUM SEED OIL:  I semi di lino  avendo proprietà emollienti, viene impiegato per la cura della per la cura della pelle e soprattutto dei capelli ai quali dona lucentezza e morbidezza. Abbiamo deciso di usare anche il gel per sfruttarne le sue proprietà idratanti.
  • OLEA EUROPEA FRUIT OIL*: Olio di Oliva aiuta il cuoio capelluto e la fibra grazie ad alcuni specifici elementi di cui dispone in abbondanza. In particolare la vitamina A, capace di contrastare gli effetti dell’invecchiamento, ma anche la vitamine E, insostituibile  per combattere gli effetti dei radicali liberi e dei danni ai tessuti cellulari. Quindi i numerosi acidi grassi di cui l’olio di oliva è composto, tra cui l’acido linoleico, indispensabile per conferire morbidezza e disciplina anche per le chiome più difficili da trattare. L’olio extravergine di oliva può essere applicato su qualsiasi tipologia di capello poiché di norma risponde alle più svariate esigenze. Può essere utile per districare le chiome più disordinate, regalando così sollievo ai capelli ricci e secchi, ma anche aggiungere morbidezza, volume, luminosità e riparare alcuni dei danni quotidiani dovuti al sole, al phon e alla spazzola.

 

  • CETEARYL GLUCOSIDE: Emulsionante ottenuto tramite il processo di esterificazione dell’alcool cetearilico con il glucosio. Viene impiegato per conferire una texture morbida e cremosaalle preparazioni cosmetiche che risultano facilmente spalmabili e dal tocco soffice. E perfetto da utilizzare in lozioni, spray e creme ed è adatto anche ai prodotti dedicati alle pelle sensibile o ai bimbi.
  • ETHILHEXILGLYCERIN:L’etilesilglicerina è a base di glicerina, viene utilizzata in cosmetica come umettante emolliente, migliora la sensazione cutanea delle formulazioni cosmetiche. È anche usato nei deodoranti come ingrediente attivo, inibisce la crescita e la moltiplicazione dei batteri che causano cattivi odori, senza intaccare la flora cutanea.
  • ALLANTOIN:Allantoina è un’alternativa all’urea (urea). È originariamente un prodotto creato per via metabolita della pianta, (ma viene prodotta anche sinteticamente).
    Allenta le cellule morte dalla pelle e supporta il flusso di sebo, ha proprietà astringenti e per questo è particolarmente adatta per prodotti per le pelli grasse e impure. È inoltre considerata d’aiuto per la guarigione delle ferite, levigante e rigenerante cellulare.
  • CALENDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT: L’estratto di fiori di Calendula è un ottimo lenitivo e cicatrizzante grazie alla presenza  di triterpeni, flavonoidi, polisaccaridi, caroteni e fitosteroli. Per la presenza di caroteni, la Calendula Officinalis Extract viene anche indicata come protettivo contro i danni causati dalle radiazioni solari.
  • HAMAMELIS VIRGINIANA LEAF EXTRACT: Grazie alle proprietà rigeneranti e lenitive dell’Amamelide questo idrolato è adatto sia per pelli grasse ed impure(purifica l’epidermide, restringe i pori e riduce l’eccessiva secrezione di sebo) sia per pelli delicate ed irritate grazie alla sua azione decongestionante. Per questo è indicato sia per la cura del viso, che delle mani e di zone delicate del corpo, soprattutto in caso di couperose e capillari dilatati. La sua azione riepitelizzante promuove la formazione di nuovi strati di cellule.
  • DAUCUS CAROTA SATIVA ROOT EXTRACT: ottimo per la cura naturale di pelle e capelli. E’ ricco di vitamine e acidi grassi essenziale, vitamina A, C, B1, B2 e carotene, con forti  proprietà emollienti, restitutive.
  • CETYL ALCOHOL: emulsionante, emoliente.
  • STEARYL ALCOHOL:  L’alcool stearilico o l’ottadenolo è un alcool grasso. È usato nei cosmetici come emulsionante (che aiuta a mescolare acqua e olio). Forma alcool cetilico (CETYL ALCOHOL) con alcool cetearilico (CETEARYL ALCOHOL). L’alcol stearilico è consentito in organico.Il CIR (Cosmetic Ingredient Review) in un rapporto annuale pubblicato nel 2006, ha concluso la sicurezza dell’alcool stearilico.
  • CITRIC ACID: L’acido citrico, una polvere cristallina bianca, è un acido organico tri-carbossilico naturale ricavato per estrazione dagli agrumi o per fermentazione di soluzioni zuccherine.La sua struttura gli conferisce proprietà chelanti, esfolianti e cheratolitiche ma in cosmesi viene utilizzato principalmente come regolatore di pH.
  • POTASSIUM SORBATE: Il potassio sorbato, una polvere cristallina bianca e inodore, è il sale di potassio contenuto nell’acido sorbico ricavato tramite procedimento di sintesi.L’acido sorbico si trova in natura principalmente nelle bacche del sorbo.Ha una funzione antimicrobica contro lieviti e funghi ed è quindi impiegato in cosmesi come conservante, infatti è considerato innocuo per la pelle poiché viene metabolizzato nel corpo umano attraverso acqua e anidride carbonica. Non tollera pH superiori a (circa) 5 e per ottenere un’ottimale conservazione del prodotto va abbinato a uno o più conservanti, solitamente con il sodio benzoato.In cosmesi viene ampiamente impiegato in varie lozioni, creme e prodotti per capelli, poichè è altamente tollerato a livello cutaneo,  con un basso impatto ambientale.
  • SODIUM BENZOATE: Il benzoato di sodio è usato come conservante antifungino. È quindi molto efficace contro funghi, lieviti e batteri. È fatto abbastanza facilmente con soda, acqua e acido benzoico. Si trova naturalmente in alcuni frutti come prugne, prugne o mele.
  • TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE: E’ un chelante. Il suo compito è quello di evitare che all’interno del prodotto in cui è inserito si formino dei precipitati che possano alterare la stabilità e la gradevolezza finale del cosmetico. Il suo inserimento è approvato nella formulazione di cosmetici naturali. È un ingrediente verde e serve a impedire che gli ioni metallici sciolti nel cosmetico facciano irrancidire il prodotto. In gergo tecnico questo tipo di ingredienti vengono chiamati chelanti o sequestranti, perché si legano agli ioni metallici e li sequestrano, rendendoli innocui.Gli ioni metallici sono molecole instabili, che si trovano disciolte nell’acqua utilizzata per produrre i cosmetici o nelle materie prime che vengono impiegate. Per ritrovare la stabilità devono legarsi ad altre molecole. In questa loro ricerca di stabilità potrebbero danneggiare il nostro cosmetico.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.