L’Agave Vestire di Natura!


Biottine oggi vorrei parlarvi di un’ azienda che produce capi di abbigliamento con tessuti al 100% naturali, biologici ed ecologici, L’Agave Vestirsi di Natura!

Ieri i miei genitori dopo un week-and tra Umbria e Toscana sono rientrati con questa bella sorpresina per me:

foto

 

Carini vero? sono calzini in lana di Alpaca, ideale per i chi ha i piedi freddi ma non gradisce calze troppo spesse. La lana di alpaca è una lana particolarmente calda, morbida e perfetta anche nelle giornate invernali più fredde.

L’azienda propone calzini anche in lana di pecora e di cammello, ma ne ha tanti altri anche di origine vegetale, come canapa, agave e cotone.

L’AZIENDA:

imagesL’AGAVE è un’idea di Ricca Vincenzo, che prende il nome da una pianta che a lui piace molto, l’idea è quella di creare, produrre, selezionare e scegliere capi di abbigliamento per uomo, donna e bambino che sono stati confezionati fin dall’origine con processi ecologici che rispettano biologicamente la natura, a vantaggio della salute e dell’ambiente.

Per i suoi capi Vincenzo utilizza tessuti di prima qualità al 100% in fibre naturali per il benessere fisico ed emotivo, perché le fibre naturali sono vive…e respirano insieme al corpo di chi le indossa.

La maggior parte dei capi de “L’AGAVE” non viene tinta, valorizzando così i colori naturali dei diversi tessuti.

Con tali lavorazioni le fibre mantengono inalterate le proprie caratteristiche strutturali ottenendo così un tessuto morbido, gradevole al tatto e piacevole da indossare, altamente traspirante, che evita la proliferazione batterica, causa di cattivi odori ed allergie.

I tessuti che vengono utilizzati sono in fibra di cotone biologico, lino, lana di Pecora, lana di Alpaca e canapa.

Vincenzo propone molti articoli con tessuti di canapa, fibra che ci tiene a far conoscere in quanto grazie alla sua struttura molecolare è anallergica e protettiva perchè filtra i raggi ultravioletti e protegge dai campi elettromagnetici, mantiene la temperatura corporea rimanendo fresca in estate e confortevolmente calda in inverno. Inoltre è una pianta che per la sua coltivazione non necessita di molte cure, anzi riequilibra quei terreni dove viene coltivata, pertanto è una potenziale risorsa economica per il nostro paese utilizzabile in diversi campi. Non dimentichiamoci inoltre che negli anni ‘50 l’Italia era uno dei maggiori produttori di canapa.

Utilizzare questi prodotti significa contribuire ad un riequilibrio tra tecnologia e ambiente, per favorire un’industria sempre più vicina alla natura. Significa inoltre e soprattutto ricercare quel benessere fisico, che poi diventa anche psicologico, che molti capi sintetici o tinti con tinture piene di metalli pesanti ci rubano provocandoci fastidi quali allergie, prurito e mancata traspirazione del nostro corpo.

L’Azienda propone anche una piccola linea di saponi e cosmesi naturale, di accessori e cuscini e abbigliamento!

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli