SOS Mani Screpolate


Biottine oggi voglio parlarvi di un rimedio casalingo, naturale e low cost, per risolvere un problema molto comune (soprattutto d’inverno), le mani screpolate e spesso addirittura spaccate.

Le mani curate ed ordinate sono da sempre una mia fissa, ricordo che già da piccola (non avevo più di 10 anni) chiedevo a mia madre di comprarmi la crema per le mani.

Credo infatti che, le mani siano il mezzo (oltre le parole ) che usiamo per entrare in contatto con gli altri, ad esempio pensate ad una carezza o alla stretta di mano ecc… non so voi ma io odierei essere accarezzata o toccata da una cosa ruvida!!!

Aggiungo poi che l’idea di scrivere questo articolo me l’ha data una ragazza, che mi chiedeva consiglio, su facebook, proprio per risolvere questo fastidioso e doloroso problema.
Ho pensato allora che sarebbe stato carino scrivere un articolo, così da aiutare tutte 😀

PREVENZIONE:



Diciamo che la cosa principale da fare è la prevenzione, come tutto del resto.

1) Vi consiglio dunque di usare delle buone creme per mani o anche del burro di Karitè o Cacao, da applicare più volte durante il giorno Questi ad esempio sono molto validi 😉

Review crema idratante mani con Olio di Argan di Omnia Botanica
Review Glenova Crema Rigenerante con Olio di Argan

2) Portare sempre dei guanti se fa molto freddo o se tira vento

3) Asciugare sempre bene le mani dopo ogni lavaggio

COSA FARE IN CASO DI SCREPOLATURA:

Ovviamente è facile dire che bisogna prevenire, ma spesso ci poniamo un problema solo quando è ormai troppo tardi e ci ritroviamo con delle mani che sembrano la carta vetro (rossissime e ruvide) e magari anche spaccate 🙁

In questi casi vi propongo un piccolo e semplice IMPACCO per le mani da fare con degli oli vegetali (anche un mix andrebbe bene), oppure con dei burri: di karitè, di cocco, di avocado ecc…  da tenere sulle mani per tutta la notte.

Olio Vergine di Canapa
Olio di cocco
Torretta lancia il suo Bio: Dafne
Olio di Ricino
Olio di Mandorle Dolci Puro al 100% – I Provenzali.

Burro di Karitè Biologico 50 ml
BURRO DI CACAO 50gr

 

  • mani guantiIn pratica dovete spalmarvi l’olio (o il burro) su tutte le mani. Vi consiglio di fare almeno per 5 minuti un massaggio, simulando i movimenti che fate quando lavate le mani e di spalmare abbondante prodotto.
  • Applicate poi dei guanti in lattice, senza eliminare l’eccesso di prodotto,cosi da non ungere tutto e garantire al prodotto di rimanere sulle mani per tutta la notte.
  • Coprite infine con dei guanti d lana cosi da aumentare la temperatura.
    In questo modo tutte le prorpieta degli oli si assorbiranno più velocemente.

 

L’indomani mattina risciacquate con abbondante acqua calda (evitate di usare detergenti in modo da non eliminare del tutto l’olio, che continuerà ad agire durante il giorno). Asciugate bene le mani e applicate una crema .

Io lo faccio almeno una volta al mese e spesso lo uso anche per ammorbidire i talloni (Questi li avvolgo con la pellicola trasparente e poi indosso i calzini 😀 ) ed  è fantastico anche per rinforzare le unghie ma ricordate di farlo quando non avete lo smalto 😉

 

 

Spero vi possa essere di aiuto. Un bacione 🙂

 

 

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli