Tinta vegetale terra per capelli in polvere – SANTE


Salve Biottine, oggi, a parlarvi della Tinta Vegetale di Sante non sarò io, ma Giulia Succi, una nostra lettrice che ha deciso di condividere con noi la sua esperienza con questo prodotto… e chissà magari continuerà a collaborare con Parentesi Bio 😉

Ma non voglio rubarle altro spazio, quindi buona lettura 😀

 

tinta per capelli sante

Avendo sentito tanto decantare la TINTA VEGETALE SANTE, mi sono decisa e l’ho acquistata nella sua variante TERRA in un supermercato DM in Slovenia (si può trovare anche su molti e-shop italiani, ma abitando vicino al confine friulano – sloveno ho preferito acquistarla di persona).
Il mio obiettivo era coprire i (pochissimi) capelli bianchi e spegnere un po’ il rosso dei miei capelli castani.

La tinta promette di regalare un castano medio lucido e profondo, di avere proprietà volumizzanti e di donare un effetto setoso e di cura.

All’interno della confezione sono presenti: un sacchetto contenente la polvere, i guanti per l’applicazione, una cuffia di plastica e le istruzioni d’uso.

DAL SITO UFFICIALE

La cremosa polvere colorata si attiva con acqua, non cola, è semplice da usare e necessita da una a due ore di applicazione, a seconda della sfumatura di colore desiderata (maggiore è il tempo di applicazione, più scuro sarà il colore risultante). Ogni confezione contiene un sacchetto con 100 gr di polvere colorante, un paio di guanti, una cuffia e il foglietto con le istruzioni d’uso.

A differenza dei coloranti chimici per capelli, le tinte vegetali Sante non penetrano nella struttura del capello ma formano una pellicola protettiva attorno ad ogni singolo fusto. Il risultato? Un colore espressivo, tanta lucentezza e un volume eccezionale. Il colore naturale del capello e il colorante vegetale si uniscono per creare una tonalità unica nel suo genere, piena di vita, calda di natura, splendente. Come le altre tinte Sante, anche quella color rosso naturale è stata testata dermatologicamente e presso diversi saloni di hairstyling; potete utilizzarla così com’è o miscelarla con altri colori Sante per ottenere inediti risultati di colore.

I capelli che hanno subito una permanente possono essere tinti con i colori Sante; oltre ad una nuova tonalità, darete nutrimento e vigore al capello stressato dal trattamento chimico.
I capelli che hanno subito una colorazione chimica possono essere tinti con i colori vegetali per capelli Sante. Il discorso inverso, cioè la tinta chimica su capelli colorati con la tinta vegetale Sante, è rischioso perché potrebbe dare come risultato un colore diverso da quello atteso.
I colori per capelli Sante (ad eccezione della tonalità ‘nero’) possono essere utilizzati per dare nuovo colore e luce ai capelli grigi. Tuttavia, dopo aver applicato il prodotto, i capelli grigi restano di un tono più chiaro rispetto ai capelli non grigi, l’effetto sarà simile a quello dato dalle mèches.

Modo d’uso

seguite attentamente le istruzioni contenute nella confezione.

Per un ottimo risultato, testare la tinta vegetale su una singola ciocca di capelli prima di effettuare la colorazione

INCI

Legenda

Perfetto = Rating        Ottimo = Rating        Accettabile = Rating        Pessimo = Rating        Inaccettabile = Rating

Ricorda che la lista ingredienti (INCI) è ordinata in modo decrescente in base alla quantità presente di quell’ingrediente.
Tutte le valutazioni riportate sono opinioni personali e rispecchiano il nostro personale punto di vista! Inoltre alcune informazioni possono contenere errori

Nome
 Valutazione 
Tipo
HYDROLYZED WHEAT PROTEIN Rating antistatico
ALGIN Rating legante / viscosizzante
LAWSONIA INERMIS (HENNA CI 75480) Rating additivo biologico
CASSIA AURICULATA (CASSIA) Rating vegetale
JUGLANS REGIA (WALNUT SHELL POWDER) Rating vegetale
INDIGOFERA TINCTORIA (INDIGO LEAVES) Rating vegetale
INDIGOFERA ARGENTEA (INDIGO LEAVES) Rating vegetale
RHEUM UNDULATUM (RHUBARB ROOT) Rating vegetale
KRAMERIA TRIANDRA (RHATANY ROOT) Rating vegetale
COFFEA ARABICA (COFFEE) Rating vegetale
CURCUMA LONGA (CURCUMA ROOT) Rating vegetale
BETA VULGARIS (BEET ROOT) Rating colorante cosmetico

CONSIDERAZIONI:

Appena aperta la confezione non ho sentito quell’odore tipico delle miscele vegetali e la polvere mi è parsa subito molto sabbiosa, ma ho deciso di darle lo stesso una possibilità!
Quindi ho seguito le istruzioni: mi sono lavata i capelli (con uno shampoo naturale), e ho miscelato la polvere con l’acqua. Dopo di che ho tentato di stenderla sui capelli con un pennello ma la pappetta era troppo polverosa, granulosa e si asciugava immediatamente. Quindi l’ho applicata come potevo, ho coperto il tutto con la cuffietta in dotazione e l’ho tenuta per un’ora.

Il risultato? I capelli bianchi sono rimasti tali e quali, l’effetto volumizzante e setoso non l’ho riscontrato e il prodotto non ha lasciato neanche qualche leggero riflesso.

PREZZO: circa 7
PAO: 12 mesipao 12 mesi
QUANTITA’: 100 ml
VOTO: 3
LA RICOMPRERESTI: NO, forse nelle altre tonalità

Giulia Succi, in arte GiulySu. Creativa a tempo indeterminato e studentessa di Relazioni Internazionali.

Giulia Succi, in arte GiulySu.
Creativa a tempo indeterminato e studentessa di Relazioni Internazionali.

 

Per la nostra Giulia questo prodotto è decisamente un bel NO! 🙁 Voi cosa mi dite, siete dello stesso parere?

Vi ricordo che anche voi potete diventare  “blogger per un giorno” e pubblicare una vostra recensione o ricetta sul sito!

 

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli