L’olio essenziale di citronella.


Ciao Biottine! Oggi Conosciamo meglio l’olio essenziale di citronella!

Come avrete intuito io sono un amante degli oli essenziali, scriverei solo di questo, anche perché l’argomento è vastissimo e spero che pian piano riuscirò in qualche modo a passarvi un po’ delle mie conoscenze in materia.

L’olio essenziale di oggi è appunto quello ricavato dalla citronella, si estrae dalla pianta intera, Cymbopogon nardus, parzialmente essiccata, per distillazione in corrente vapore. Per ottenere 1 litro di olio essenziale di citronella occorrono 100 kg di foglie. Le caratteristiche organolettiche sono lampanti e conosciute: profumo freschissimo, citrato con interferenze floreali.

L’olio essenziale di citronella viene impiegato prevalentemente come insetto repellente, è consigliato l’uso in diffusori di ambiente (bruciatori di essenze)con  poche gocce in acqua.
Ha veramente tantissime  proprietà: antibatteriche, antisettiche, antimocotiche, interessanti per trattare acne, seborrea, piede d’atleta, scabbia, ecc..

biocuriosità citronella

 

Inoltre è vivificante, stimolante e riequilibrante ed è l’ideale per per sciogliere tensioni nervose e stress, nonché affaticamento mentale e depressione.

Svolge un’azione positiva utile in caso di mal di testa dovuto a tensione nervosa, stress, stanchezza psicofisica e sugli stati di deconcentrazione.

Come adoperarlo?

Antizanzare:

In una lampada per aromi all’acqua aggiungiamo:

  • 4 gtt din o.e di citronella,
  • 3 di lavanda,
  •  1 di geranio.
Spray antizanzara:
  • 250 mL di infuso di melissa,
  • 8 gtt di o.e. di citronella,
  • 4 gtt di o.e.di sandalo,
  • 2 gtt di o.e di geranio. 
Pediluvio per piedi doloranti:

In una bacinella con acqua calda aggiungiamo:

  • 2 cucchiai di sale grosso,
  • 10 gtt di o.e. di citronella
  • 5 gtt di o.e. di menta.

Lasciamo i piedi in bagno per 10 minuti e asciughiamoli per bene.

Lozione deodorante per i piedi:

Prendiamo :

  • 100 mL di una crema corpo di buona qualità,
  • 6 gtt di o.e. di lavanda,
  • 6 gtt di o.e. di petit grain,
  • 5 gtt di o.e. di citronella.

Applicare mattina e sera con un leggero massaggio.

Pelle grassa:

L’azione astringente è utile per opacizzare la pelle grassa riducendo il fastidioso effetto lucido che si va a creare sulla zona T del viso.

  •  100 mL di acqua distillata o di acqua di rose diluiamo
  • 15 gtt di o.e. di citronella.

Per conservare possiamo adoperare cosgard: 0,6 g ogni 100 g di lozione.

Possiamo aggiungere 20 gtt di o.e anche a 100 mL di shampoo per contrastare il problema di capelli grassi. 

Contro le tarme:

Procuratevi dei gessetti o delle palline di legno, poneteli in un contenitore aperto e versateci abbondante olio essenziale…et voilà!

antiparassitario parentesibio

questo lo spignatto veloce che trovate sulla pag fb Parentesibio per i nostri amici animali

Bene, io concludo qui, spero che l’articolo sia stato di vostro interesse e vi lascio qualche link utile

OLI ESSENZIALI PER LA CURA DEI CAPELLI.

Tea Tree Oil

 

BioSam <3

 

 

 

 

 

Lascia un commento con Facebook

Ultimi post