OLI ESSENZIALI PER LA CURA DEI CAPELLI.


Ciao Biottine ! Poiché la scorsa settimana ho pubblicato l’articolo dello ” SPRAY RAVVIVA RICCI…E LISCI! ” nella cui ricetta consigliavo l’aggiunta di oli essenziali, questa volta ho deciso di pubblicarne una lista con quelli  che possono fare al caso vostro.

Gli oli essenziali sono sicuramente dei grandi alleati della nostra bellezza, però sono materie potenzialmente pericolose, non possiamo mai adoperarle tal quali sulla nostra pelle, vanno sempre veicolati da altre sostanze; ad esempio possiamo miscelarne qualche goccia nei vari impacchi oppure usarli in associazione con altri oli vegetali e distribuirli su cuoio capelluto o lunghezze a seconda delle necessità.

  • Tea Tree Oil: forfora o infezione fungina, sebo regolatore, ottimo per trattare i capelli grassi.
  • Olio essenziale al Basilico: Stimola la circolazione sanguigna nella regione del cuoio capelluto.
  • Olio essenziale alla Betulla: Ristruttura e rivitalizza, cura gli squilibri alla cute (psoriasi, dermatiti).
  • Olio essenziale di salvia: favorisce la crescita dei capelli, stimolando delicatamente i follicoli.
  • Olio di lavanda: per tutti i tipi di capelli. Stimola la crescita, previene le doppie punte e idrata.
  • Olio essenziale di Camomilla: lenitivo del cuoio capelluto, per cute irritata e per chi soffre di psoriasi; previene le doppie punte.
  • Olio di geranio: aiuta a rinforzare i capeli fragili e stressati, stabilizza la produzione di sebo.
  • Olio di menta piperita: Promuove la crescita dei capelli e previene perdita, per problemi di cute secca o prurito.
  • Olio essenziale di calendula: per capelli spenti e denutriti, proprietà lenitive, emollienti e protettive.
  • Olio essenziale di limone: contrasta la forfora ed è un deterrente per i pidocchi. Efficace anche contro i capelli grassi.
  • Olio di rosmarino: stimola i follicoli, promuovendone la crescita, ottimo anti-irritante e dermo purificante, utilizzato in caso di capelli secchi. Allevia problemi di dermatiti e forfora grassa.

 

SPIGNATTO ANTI CADUTA

ros

Ad esempio per contrastare la caduta dei capelli nutrendo e rigenerando i follicoli piliferi:  fate una miscela di:

  • olio essenziale di rosmarino = 30 gtt
  • olio essenziale di timo = 30 gtt
  •  olio vegetale a vostra scelta (oliva, rosa, argan, mandorle, riso) = 60 ml

 

Unite tutti gli ingredienti e ricordate di agitare bene la miscela prima di usarla.
Applicatela su tutto il cuoio capelluto, massaggiando delicatamente dopo aver bagnato i vostri capelli con acqua fredda. Fate agire per 5 minuti circa e procedete con un normale shampoo.

Io vi consiglio di  conservarla in una boccetta di vetro, magari quella con dosatore conta gocce 😉

SPIGNATTO ANTIFORFORA

17372

Per questo spignatto utilizzeremo l’olio essenziale di cedro: efficace nel trattamento delle infezioni del cuoio capelluto e della forfora. Ha proprietà antisettiche, antiseborroiche, astringenti.

Per riequilibrare la seboregolazione del cuoio capelluto ed evitare infezioni, miscelare :

 

Applicate la miscela sui capelli umidi. Massaggiate bene per nutrire il cuoio capelluto e lasciate agire per 5 minuti, dopo fate lo shampoo.

Spero questo artilcolo vi sia stato utile, vi auguro un buon fine settimana e  vi lascio qualche link che potrebbe fare al caso vostro:

SPRAY RAVVIVA RICCI…E LISCI!

GEL AI SEMI DI LINO

MASCHERA PER CAPELLI ALL’AVOCADO

IMPACCO PER CAPELLI SECCHI

 

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli