OLIO DI RICINO, UNA POZIONE QUASI MAGICA!

L’olio di ricino è un olio vegetale molto pregiato usato come lubrificante.

Viene estratto dai semi della pianta del ricino (Ricinus communis) e il maggior produttore  è l’India.

olio di ricinoIl suo nome INCI è: Ricinus comunis seed oil.

Il principale acido grasso è l’acido ricinoleico, presente normalmente a concentrazioni superiori all’83%.

L’olio di ricino è un emolliente ed un condizionante con proprietà ammorbidenti ed idratanti, è un olio molto pesante e molto denso.

Può essere utilizzato sulla pelle e annessi grazie alla somiglianza chimica tra l’acido ricinoleico e la prostaglandina E1 che lo fa ritenere utile nei cosmetici per rinforzare capelli e ciglia, anche se non esistono evidenze sul fatto che l’applicazione dell’acido ricinoleico abbia gli effetti e proprietà fisiologiche delle prostaglandine.

PREMESSO CIO’… COME POSSIAMO ADOPERARLO?

Proprietà lassative: assunto in piccole dosi e per periodi molto brevi in quanto può avere effetti indesiderati, anche molto seri. Per uso interno, è sicuro a un dosaggio pari a 0,7 mg/chilo, che, in un adulto, corrisponde circa a un cucchiaio da tavola. Solitamente fa effetto entro 4-6 ore. Ad ogni modo è necessario rivolgersi a un medico prima di assumerlo oralmente.

Proprietà medicamentose:può essere utile per risolvere fastidi collegati a diversi disagi cutanei diverse:  dermatiti, acne, prurito, micosi.

Proprietà idratanti: è un olio molto pesante e denso, questo gli conferisce proprietà filmanti, sulla cute, infatti, crea una vera e propria pellicola protettiva che scongiura fenomeni di disidratazione.

CAPELLI,VISO E CORPO:

  1. frizionarlo abitualmente sul cuoio capelluto favorisce la crescita di capelli sani e forti.
  2. ammorbidisce i capelli secchi e sfibrati.
  3. previene la formazione delle doppie punte.            CAPELLI RICINO
  4. aiuta a riequilibrare la quantità di sebo
  5. come balsamo,dopo lo shampoo applicate poche gocce di olio e massaggiate come fareste normalmente.
  6. impacco, mescerlo ad altri oli e applicare tiepido su cute e capelli bagnati, avvolgete poi la chioma in un turbante di spugna caldo e lavate normalmente dopo circa 30 minuti.
  7. struccante: mettete qualche goccia di olio su un dischetto e via! fatto?!?
  8. antirughe: visto che è pesantuccio consiglio di metterlo solo nelle zone critiche, zampe di gallina e rughette d’espressione
  9. idratante dopo doccia, a pelle rigorosamente umida/bagnata
  10. veicolante di oli essenziali con proprietà anti cellulite, ad esempio, prima della nanna potete unire una decina di gtt di olio essenziale (arancio dolce, betulla, menta, limone) all’olio di ricino, spalmarlo sulla pelle asciutta e indossare una vecchia tuta, vecchia perchè sarà assorbito molto lentamente ma sarà proprio questo a rendere l’assorbimento degli attivi efficace.
  11. rinforzante per le ciglia…  il segreto di  SaByo per occhi da cerbiatta? Scopritelo al link                   ALLUNGARE LE CIGLIA, ECCO IL MIO SEGRETO
  12. olio ricino ciglia

E QUINDI NIENTE… FOSSI IN VOI LO COMPREREI 🙂

Date un occhiatina alle nostre formulazioni a base di olio di ricino:

SPRAY RAVVIVA RICCI…E LISCI!

BURROCACAO DELICIOUS: LA MIA FORMULAZIONE PREFERITA!!

ROSSETTO LUNGA DURATA- FATTO IN CASA

 

Lascia un commento con Facebook

Ti suggerisco di leggere anche questi articoli